Caffè Florian

Un bicchiere “Love” per il Florian

L’ideazione di un bicchiere in vetro “love” in onore di Giacomo Casanova (1725-1798). Il bicchiere è dedicato al brindisi con promessa d’amore per futuri sposi.  Il bicchiere potrebbe anche “sdoppiarsi” in due bicchieri “legati” tra loro. Il bicchiere è realizzato in vetro soffiato (impiegando le tecniche tradizionali di soffiatura oppure con l’utilizzo del vetro borosilicato) ed è legato alla produzione muranese. La finalità del progetto è costruire un artefatto tridimensionale che rifletta sulle tecniche di produzione del vetro e sia formalmente caratterizzato.

Visita al Caffè Florian, Venezia, 26/01/2022

Visita al Caffè Florian di Venezia con gli studenti del Biennio in preparazione al progetto di un bicchiere in vetro ispirato alla figura di Giacomo Casanova. Ad accogliere e far da guida agli studenti è venuto Stefano Stipitivich, Direttore Artistico, che ha magnificamente illustrato la storia del caffè a Venezia e focalizzato il brief del progetto da realizzare.

Un diffusore d’ambiente per il Caffè Florian

Il brief del progetto richiedeva l’ideazione di un diffusore d’ambiente che apparterrà alla linea di prodotti editati dal Caffè Florian di Venezia. Attualmente nel catalogo ci sono quattro esclusivi profumi d’ambiente: SALA DEL SENATO, SALA DELLE STAGIONI, SALA DEGLI UOMINI ILLUSTRI, SALA ORIENTALE. Il progetto chiedeva di ideare una bottiglia riutilizzabile nella quale versare uno dei quattro profumi d’ambiente Florian a scelta tra le fragranze esistenti. Si ipotizzava di realizzare il flacone-diffusore in vetro soffiato e quindi con riferimento alla classica produzione del vetro muranese. La finalità del progetto era costruire un artefatto tridimensionale che riflettesse sulle tecniche di produzione del vetro e fosse formalmente caratterizzato.

Visita al Caffè Florian, Venezia, 12/02/2020

Visita al Caffè Florian di Venezia con gli studenti del Biennio in preparazione al progetto di un calice in vetro per il tricentenario della fondazione. Ad accogliere gli studenti è venuto Stefano Stipitivich, Direttore Artistico, che ha illustrato la storia del caffè a Venezia e focalizzato il brief del progetto da realizzare.

Una bottiglietta di profumo per il Caffè Florian 

Il brief del progetto richiedeva l’ideazione di una bottiglietta per i profumi da donna che apparterrà alla linea di prodotti editati dal Caffè Florian di Venezia. Attualmente a catalogo ci sono due eau de toilette Aqua Admirabilis e Aqua Moresca e il progetto chiedeva di ideare una bottiglia riutilizzabile, nella quale versare uno dei due profumi Florian a scelta tra le due fragranze esistenti.
Il flacone era ipotizzato in vetro soffiato e quindi con riferimento alla classica produzione del vetro muranese.
La finalità del progetto era costruire un artefatto tridimensionale che riflettesse sulle tecniche di produzione del vetro e fosse formalmente caratterizzato.

PRESENTAZIONE DELLE BOTTIGLIE PER IL PROFUMO AI RESPONSABILI DEL CAFFÈ FLORIAN

Mercoledì 17 aprile 2019, in presenza dei referenti del Caffè Florian di Venezia Cristiana Rivolta, Responsabile Sales Department, e Stefano Stipitivich, Direttore Artistico, sono stati presentati dagli studenti del Biennio i progetti delle bottiglie per il profumo. È in programma una mostra che si terrà a Venezia a fine novembre 2019. (foto di Laura Ferraresso)

Visita al Caffè Florian, Venezia, 07/02/2019

Visita al Caffè Florian di Venezia con gli studenti del Biennio in preparazione al progetto di una bottiglietta per il profumo che apparterrà alla linea di prodotti editati dal Caffè. Ad accogliere gli studenti Cristiana Rivolta, Responsabile Sales Department, e Stefano Stipitivich, Direttore Artistico, che hanno illustrato il brief del progetto da realizzare. (foto di Laura Ferraresso)